Clusters and Industrial Networks
Clusters and Industrial Networks
Clusters and Industrial Networks
02/07/2013
Imprenditoria femminile e giovanile, ecco i nuovi dati. Veneto: 221 domande per far nascere imprese
Clusters and Industrial Networks
A poco più di un mese dall’apertura dei due bandi a sportello a favore dell’imprenditoria femminile e giovanile, la Regione Veneto è pronta a finanziare le prime 221 domande pervenute per la creazione di nuove imprese. 

128 PMI femminili e 93 giovanili beneficeranno dei 9 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione, che consentono la realizzazione di investimenti per oltre 18 milioni di euro e contributi in conto capitale, pari al 50% della spesa ammessa. 
A renderlo noto è stato l’assessore veneto all’economia e all’imprenditoria femminile e giovanile Isi Coppola, tracciando un primo bilancio di quest’ulteriore azione della Regione per incentivare le nuove imprese.

Tabella 1: Imprenditoria Femminile e Giovanile – Bando 2013


Si tratta di un segnale importante – ha dichiarato l’assessore - per due ordini di motivi. Il primo è legato all’altissimo numero di richieste presentate, che testimonia di una volontà di fare impresa che è ben lungi dall’essere scomparsa nei giovani e nelle donne del nostro Veneto. Il secondo è il riscontro del gradimento di una misura di intervento messa a punto dalla Regione che pare aver centrato lo scopo di favorire e sostenere lo sviluppo di attività imprenditoriali che generano ricchezza e occupazione”.

Per dare risposta alle tante richieste pervenute da imprese dotate dei requisiti ma che non hanno potuto beneficiare dei fondi stanziati, durante la recente discussione relativa a bilancio e finanziaria 2013, la Regione ha approvato un emendamento che consentirà un ulteriore e consistente scorrimento delle graduatorie e il finanziamento di altre imprese, per il quale è già impegnata nel reperimento di nuove risorse.
Un intervento per favorire le start up che rappresenta una risposta concreta da parte della pubblica amministrazione alla richiesta di misure efficaci per il sistema produttivo.