Clusters and Industrial Networks
Clusters and Industrial Networks
Clusters and Industrial Networks
04/11/2013
Più forza alle imprese venete con +credito: la campagna per la riassicurazione del credito è un successo, parlano i numeri
Clusters and Industrial Networks
Più credito per le imprese che si battono contro la crisi. Con questo obiettivo, la Regione Veneto, Assessorato all’Economia e Sviluppo, Ricerca e Innovazione, con la finanziaria Veneto Sviluppo,  in collaborazione con le Banche, i Confidi e le Associazioni di Categoria che hanno aderito all’iniziativa, hanno lanciato prima dell’estate lo strumento della riassicurazione del credito, un aiuto concreto agli imprenditori della nostra Regione per dare più forza alle loro imprese.
http://www.piucredito.veneto.it/

Si tratta di nuove misure a favore delle PMI virtuose, che nonostante le difficoltà della crisi hanno saputo mantenersi sane agli occhi degli interlocutori finanziari, dei fornitori e dei propri dipendenti e collaboratori, e che quindi possono trarre beneficio dal “tirare il fiato” dal credito, grazie alle tre linee di intervento previste: la linea A che prolunga i tempi di rientro del debito; la linea B che consolida l’indebitamento a breve e medio termine; e la linea C che permette di ottenere finanza addizionale o il rinnovo delle linee in scadenza.

Di grande significato il dato sulle risposte delle PMI: al 30 settembre erano già arrivate 730 domande di riassicurazione, attivate grazie alla “Domanda Elettronica” inoltrata alla finanziaria Regionale Veneto Sviluppo. Le richieste corrispondono ad operazioni bancarie per un valore di circa circa 60 milioni di euro. Allo stato attuale la linea di credito più richiesta in assoluto è la Linea C con il 98% circa delle domande di riassicurazione “prenotate”.
Un’adesione importante che conferma la validità dello strumento e consente di avviare lo studio per implementare in tempi brevissimi nuovi strumenti di analoga efficacia rispetto alle esigenze attuali delle PMI.

Le PMI interessate a beneficiare della riassicurazione del credito devono rivolgersi ai Confidi convenzionati o alle Banche aderenti che provvederanno a trasmettere alla finanziaria regionale Veneto Sviluppo tutta la documentazione utile allo svolgimento dell’attività istruttoria. +credito è davvero un’opportunità da non perdere!